Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Gli orrori di Lovecraft in stile linea chiara

di Giuseppe Pollicelli*

È davvero un esperimento curioso quello tentato dal disegnatore Ian N. J. Culbard, che ha adattato a fumetti uno dei racconti più noti e amati di Howard P. Lovecraft, Le montagne della follia (Ed. Magic Press, pp. 128, euro 15). Curioso in quanto riesce difficile immaginare, di primo acchito, un tratto più lontano dalle cupe e inquietanti atmosfere lovecraftiane di quello di Culbard, il quale si inserisce decisamente nel solco della cosiddetta «linea chiara», quel filone grafico (codificatosi in Belgio nella prima metà del Novecento grazie soprattutto a Hergé, il creatore di Tintin) che privilegia il chiaro allo scuro al punto di escludere qualsiasi ombreggiatura. Ciò malgrado, Culbard riesce a confezionare un’opera non disprezzabile, che colloca la novella di Lovecraft dalle parti dell’avventura pura molto più che del perturbante. Le montagne della follia venne scritto da Lovecraft nel 1931 e racconta della scoperta, da parte di un gruppo di esploratori, di una caverna situata al Polo Sud in cui si trovano, congelati da milioni di anni e dunque in uno stato di conservazione pressoché perfetto, diversi esseri mostruosi a cui i membri della missione assegnano il nome di Antichi. Come sottolinea Dan Lockwood in una nota introduttiva, «l’adattamento di Ian N.J. Culbard fa rivere il pathos delle esplorazioni prima di colpirci con una serie di scoperte orripilanti, ciascuna fornita di importanti implicazioni rispetto alla collocazione dell’uomo nell’universo. E dimostra come questo racconto di Lovecraft vada considerato una vetta del genere fantastico».

lovecraft magicpress

*Articolo tratto da “Libero” del 14 maggio 2014. Per gentile concessione dell'autore.

Magazine

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:570 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:784 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:875 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:836 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto

I voli pindarici di Mister No

10-11-2017 Hits:1020 Critica d'Autore Redazione

      In requiem del pilota Jerry Drake, paladino dei diritti umani nel fumetto italiano: verso il rilancio! Premessa: i vecchi nostalgici lo rivorrebbero dal 380. Difatti non tutte le cose, in ossequio alla realtà non (o anti ?) relativa, cominciano dallo 0 e proseguono direttamente con l’1, per poi giungere al 2...

Leggi tutto

C’è del Ferro in questo fumetto. Intervista alla casa editrice Ferrogallico

31-10-2017 Hits:1589 Autori e Anteprime Redazione

Di Alessandro Bottero Quando nasce una nuova casa editrice non si può che essere contenti. Significa che nonostante la crisi ci sono ancora  pazzi innamorati del fumetto. Ferrogallico è una casa editrice nata nel 2017, abbastanza snobbata da critica e pubblico (almeno quello che agita il mondo dei social) perché si...

Leggi tutto

Sulle orme di Magnus: intervista a Gabriele Bernabei (saggista e promotore del Magnus Day)

04-10-2017 Hits:2296 Autori e Anteprime Redazione

  di Giorgio Borroni. Nell’era di internet l’esperienza del fumetto si può vivere in tanti modi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Uno può essere un semplice lettore, un collezionista che con un semplice click può procurarsi più facilmente di una volta ciò che cerca, il professionista della tavola disegnata o sceneggiata...

Leggi tutto