Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

BRUCIA - Rizzoli Lizard

brucia

Ammetto di essere stata tratta in inganno dalla copertina: pensavo si trattasse dello scontro tra due donne, infiammate da vecchi rancori, invece scopro una trama più complessa, dai risvolti imprevedibili, quanto realistici.
L'introduzione specifica che la storia è ambientata in un piccolo paese della Toscana (ma non ho trovato indicazioni utili in tal senso... ) negli anni Ottanta (abbigliamento e autovetture testimoniano appropriatamente la dislocazione temporale), ma preferisco non investigare oltre e addentrami nella lettura.
Una coppia giovane, Maria e Davide, lavorano – come tanti nel loro paese – in quella che sembra essere l'unica importante fabbrica siderurgica, lei nel reparto pulizie e lui nella produzione. Hanno la loro casetta accogliente, che cercano di migliorare con piccoli accorgimenti, un'intesa sessuale e sentimentale speciale, e una vita sociale appagante, arricchita dalla presenza di amici con vite simili, con cui condividere gioie e preoccupazioni.
Tutto procede nella norma, fino a quando giungono dei nuovi dirigenti e la loro figlia diciassettenne di nome Tamara. Varie circostanze portano Maria e Tamara ad essere amiche, nonostante gli anni di differenza, e soprattutto l'estrazione sociale che le pone apparentemente su piani diversi, fino a quando la tragedia arriva a sconvolgere entrambe.
Senza che siano date spiegazioni tecniche o colpe specifiche, la fabbrica prende fuoco e gli operai presenti al momento dell'incendio (caratterizzato dall'autrice con l'uso del colore arancione) non hanno via di scampo. Maria non era presente quella mattina, perché, come sempre più spesso accadeva nell'ultimo periodo, doveva assistere la madre inferma. Tale circostanza, che aveva dato origine ad alcune tensioni con la madre di Tamara, si era infine rivelata motivo di salvezza per Maria, derubata tuttavia dell'amore della sua vita... 
Balzo temporale di almeno undici anni, dopo una sintesi su come Maria e Tamara abbiano trovato l'una nell'altra il supporto di cui avevano bisogno in un momento così doloroso, a cui ha fatto seguito un periodo di allontanamento. Alla fine, eccole, sedute su una panchina a raccontarsi...

BRUCIA di Silvia Rocchi, Rizzoli Lizard, brossurato, b/n, Euro 18,00.

banner2 sturiellet

Magazine

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:4478 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:5836 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:6245 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:6018 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:5742 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto

I voli pindarici di Mister No

10-11-2017 Hits:6050 Critica d'Autore Redazione

      In requiem del pilota Jerry Drake, paladino dei diritti umani nel fumetto italiano: verso il rilancio! Premessa: i vecchi nostalgici lo rivorrebbero dal 380. Difatti non tutte le cose, in ossequio alla realtà non (o anti ?) relativa, cominciano dallo 0 e proseguono direttamente con l’1, per poi giungere al 2...

Leggi tutto

C’è del Ferro in questo fumetto. Intervista alla casa editrice Ferrogallico

31-10-2017 Hits:6702 Autori e Anteprime Redazione

Di Alessandro Bottero Quando nasce una nuova casa editrice non si può che essere contenti. Significa che nonostante la crisi ci sono ancora  pazzi innamorati del fumetto. Ferrogallico è una casa editrice nata nel 2017, abbastanza snobbata da critica e pubblico (almeno quello che agita il mondo dei social) perché si...

Leggi tutto